Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

Home Page

Il 20 giugno è la Giornata Mondiale del Rifugiato

Un appuntamento annuale voluto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Obiettivo principale sensibilizzare l'opinione pubblica sulla condizione di milioni di rifugiati costretti a fuggire da guerre e violenze politiche, da siccità, alluvioni e carestie dovuti agli squilibri ambientali causati dall'uomo. Le sofferenze di chi lascia gli affetti e le cose più care affrontando rischi d'ogni tipo per un futuro pieno di incertezze, non possono essere strumentalizzate o dimenticate. Così come bisogna valorizzare quelli che riusciti a costruirsi un futuro partecipano allo sviluppo della società che li ha accolti. Approfondisci su www.onuitalia.it

Letture consigliate

I nostri convegni

Raccontarsi