Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

Sviluppo Sostenibile

Scritto il 02 Agosto 2021 da Carlo Alberto Campiotti

La tutela del suolo è centrale nella lotta al cambiamento climatico, per la salvaguardia della biodiversità vegetale e animale e la rigenerazione delle città

Scritto il 29 Luglio 2021 da Carlo Alberto Campiotti

A partire da oggi l’umanità inizierà a consumare le risorse messe a disposizione dal pianeta per il prossimo anno

Scritto il 22 Luglio 2021 da Carlo Alberto Campiotti

La Commissione europea adotta “Fit for 55”, un pacchetto di proposte legislative per dare attuazione al Green Deal e raggiungere l’obiettivo “impatto climatico zero” entro il 2050

Scritto il 15 Luglio 2021 da Carlo Alberto Campiotti

Raggiunto un accordo provvisorio tra i ministri dell’agricoltura degli Stati membri dell’Ue sugli elementi chiave della riforma della PAC 2021-2027. A partire dal 1° gennaio 2023 gli Stati potranno prevedere un nuovo pagamento a ettaro aggiuntivo a quello di base, grazie aglieco-schemi”, ossia i regimi ecologici volontari degli agricoltori per migliorare il clima e l’ambiente

Scritto il 07 Luglio 2021 da Carlo Alberto Campiotti

La strategia europea “Dal campo alla tavola” investe fortemente su sicurezza alimentare, protezione delle risorse naturali e contrasto al cambiamento climatico e incentiva la collaborazione tra produttori, imprese agroalimentari e mondo della ricerca scientifica

Scritto il 03 Luglio 2021 da Carlo Alberto Campiotti

Il processo di degrado del suolo e i cambiamenti climatici sono tra le principali cause della desertificazione a livello globale. La loro azione condiziona non solo le attività agricole ma anche le condizioni socio-economiche, specialmente nei paesi del sud del mondo. L’Unesco prevede che a causa della desertificazione, entro i prossimi 10 anni, oltre 135 milioni di persone saranno costrette alla migrazione

Scritto il 12 Giugno 2021 da Carlo Alberto Campiotti

La Commissione europea punta sulle piante per migliorare l’efficienza energetica e ridurre i costi per il raffrescamento degli edifici 

Scritto il 08 Giugno 2021 da Carlo Alberto Campiotti

L’Unione europea punta ad avere il 25 per cento della propria superficie agricola adibita a coltivazioni bio entro il 2030. L’Italia è sulla buona strada: circa il 16 per cento della superficie agricola è già destinata al biologico e una legge nazionale in materia è in via di approvazione definitiva alla Camera

Scritto il 07 Giugno 2021 da Carlo Alberto Campiotti

Con il Green City Accord, l’Unione europea sostiene le città che vogliono attuare programmi di sviluppo sostenibile, promuovendo l’azione locale per la transizione ecologica

Scritto il 31 Maggio 2021 da Carlo Alberto Campiotti

L’Unione europea punta a diventare il primo continente a impatto climatico zero riducendo le emissioni di gas serra di almeno il 55 per cento (rispetto al 1990) e aumentando la copertura da rinnovabili dall’attuale 32 per cento al 38-40 per cento entro il 2030

Pagine