Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

Dantedì 2021: dal 23 marzo grazie a ETT, Industria Digitale Creativa, la Divina Commedia è in realtà virtuale 3D

Un cortometraggio immersivo, accompagnato dalla voce di Pannofino, a disposizione di musei, scuole, industria cinematografica-televisiva e piattaforme VR. 


Questo progetto si colloca nella più ampia visione strategica di rendere la cultura e la creatività beni del patrimonio collettivo, accessibili attraverso l’innovazione tecnologica e la trasformazione digitale, enfatizzando il ruolo delle immagini e la loro espressività nel contesto contemporaneo. A 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, in occasione del Dantedì, sarà possibile varcare le soglie dell’Inferno e vivere alcuni momenti significativi di una delle opere letterarie più tradotte al mondo con “La Divina Commedia VR: l'Inferno, un viaggio immersivo”, una nuova produzione di ETT, cortometraggio in Realtà Virtuale 3D della durata di circa 7 minuti, accompagnata dalla voce di Francesco Pannofino.
ETT S.p.A., industria digitale e creativa leader nelle soluzioni immersive del patrimonio culturale italiano e internazionale, in associazione con West 46th Films S.r.l., ha realizzato, infatti, questo nuovo progetto con regia e sceneggiatura di Federico Basso. Alessandro Parrello, invece, ha curato la regia e la sceneggiatura delle riprese live. Punto di forza della produzione è l’integrazione di computer grafica e riprese cinematografiche in Realtà Virtuale, il cui potenziale è valorizzato dai personaggi e dalle ambientazioni del racconto.

Il link al trailer

Leggi il comunicato stampa allegato

Martedì, 23 Marzo, 2021