Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

AlberItalia: primi passi verso i 60 milioni di alberi contro la crisi climatica!

 


La Comunità Laudato Si’, con il Vescovo di Rieti e il supporto di due importanti personalità vicine alle tematiche ambientali come Carlo Petrini e Stefano Mancuso, ha lanciato un appello a piantare 1 albero per ogni cittadino italiano per contrastare la crisi climatica.

Istituzioni, Associazioni, Imprese e tecnici che hanno aderito all’appello hanno partecipato a novembre a Palermo al Congresso SISEF 2019 per avviare un percorso scientifico, tecnico e operativo adatto a contrastare la crisi climatica non solo attraverso la corretta piantagione di alberi, ma anche con la gestione sostenibile di quelli che già sono presenti nei boschi, nelle aree urbane e periurbane italiane.

Piantare 60 milioni di alberi non è un’impresa facile. Farlo bene e avere la possibilità di curare le piante fino a che non abbiano superato lo stress da trapianto e la competizione con le erbe richiede tempo, organizzazione, perseveranza e comunità di intenti. Dal settembre 2019 ne è passato di tempo, ma siamo tanti e con competenze, possibilità, aspettative molto diverse. Si sono mossi i primi passi, pensando che quella verso una delle direzioni giuste  prendere.

Se ne è parlato il 18 giugno ad un incontro misto, di presenza e telematico.

Il programma dell’incontro in allegato

Leggi l'"Appello Comunità Laudato sì - Un albero in più" su  su www.60milionidialberi.it

Mercoledì, 24 Giugno, 2020