Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

Riprende il viaggio del Treno Verde di Legambiente e Ferrovie dello Stato Italiane

19/02/2019
28/03/2019

Riprende il viaggio del Treno Verde di Legambiente e Ferrovie dello Stato Italiane: il convoglio ambientalista ogni anno fa tappa nelle maggiori stazioni del paese per promuovere la sostenibilità che parte dal basso, dalle persone, dalla condivisione. Da ciò che tutti possiamo fare per costruire insieme territori più sani e vivibili.

L’edizione 2019 del Treno Verde mette al centro delle sue attività la grande sfida globale per uscire dall’era delle fonti fossili e fermare i mutamenti climatici.

Mobilità sostenibile, efficienza energetica, fonti rinnovabili per una migliore qualità della vita nei centri urbani: ogni tappa del treno sarà una vera e propria tessera di un mosaico che aiuterà a definire il quadro delle migliori esperienze nazionali in tema di mobilità sostenibile in Italia e, soprattutto, tracciare le linee guida del Manifesto per la Nuova Mobilità, più sostenibile, leggera e salutare.

Il Consorzio RICREA per la seconda volta sale sul Treno per raccontare il suo contributo alle buone pratiche di Economia Circolare assicurando in Italia il riciclo degli imballaggi d’acciaio. In ogni città dove farà tappa Treno Verde verrà spiegato come grazie ai cittadini che separano barattoli, scatole, scatolette, tappi, fusti, lattine e bombolette d’acciaio ed alle Municipalizzate che assicurano il servizio di raccolta, il Consorzio RICREA ne garantisce il riciclo facendo in modo che arrivino in acciaieria per fonderli e produrre nuovo acciaio.