Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

Premio Mario Rigoni Stern per la letteratura multilingue delle Alpi

15/06/2019

Marco Balzano si aggiudica l'edizione 2019 del premio Mario Rigoni Stern con il libro “Resto qui” (Einaudi).  La cerimonia di premiazione avverrà il 15 giugno a Palazzo Labia a Venezia e il 16 giugno al Teatro Millepini di Asiago.


Sono state 59 le opere presentate al Premio, capaci di raccontare vari aspetti della montagna e delle Alpi. 

Lo scorso 14 maggio 2019, a Trento, la giuria composta da Ilvo Diamanti, Marco Albino Ferrari, Paola Maria Filippi, Mario Isnenghi e Daniele Jalla, col coordinamento di Margherita Detomas, ha assegnato con decisione unanime il Premio Mario Rigoni Stern a “Resto qui” di Marco Balzano edito da Einaudi con la seguente motivazione:

“In un lungo racconto, che è anche uno spaccato di storia, l’autore ricostruisce, con scrittura densa e fluida al tempo stesso, una pagina controversa e difficile della storia altoatesina / sudtirolese. L’acqua che sommerge il paese di Curon Venosta / Graun im Vinschgau all’estremo nord d’Italia è una metafora delle decisioni politiche dei regimi fascista e nazista che travolgono una intera comunità creando insanabili fratture in un tessuto familiare e sociale che faticherà decenni a ritrovare una nuova coesione. L’esplicita volontà dell’autore di realizzare un’opera di finzione, a cui la cronaca fornisce le coordinate per una storia più intima e personale, fa sì che il romanzo si legga con grande partecipazione ed empatia”.