Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

Il 27 gennaio di ogni anno si celebra il Giorno della Memoria

______________________________________________________________________ Il 27 gennaio, a ricordo della liberazione nel 1945 degli ebrei prigionieri nel campo di concentramento di Auschwitz, è stato scelto dall'ONU nel 2005 come "Giorno della Memoria" per riflettere e meditare con più consapevolezza sul significato della Shoah e le vittime dell’Olocausto. Molte le iniziative anche quest'anno, nella convinzione e la speranza che ricordare gli orrori del passato serva a non crearne di nuovi. Tra gli eventi "Shoah. L'infanzia rubata", pubblicato anche nelle nostre pagine.