Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

III 3.4 Esempio di riduzione della deriva con i coadiuvanti

I coadiuvanti con azione antideriva sono dei prodotti fitosanitari regolarmente autorizzati in Italia che oltre ad esercitare altre azione tipiche dei coadiuvanti (aumento della bagnabilità, adesività, ecc.), manifestano una spiccata attività antideriva nell’ordine dal 30 al 60% a secondo degli ugelli impiegati e delle modalità di trattamento. Sono efficaci, semplici da impiegare (basta aggiungerli in miscela alla soluzione antiparassitaria poco prima del trattamento) e poco costosi. I coadiuvanti antideriva hanno dimostrato di poter essere utilizzati vantaggiosamente anche in combinazione con gli ugelli antideriva, così da sommarsi alla positiva azione fisica di questi ultimi, senza alcuna interferenza negativa.

Attualmente i coadiuvanti non sono compresi tra le misure ufficiali di mitigazione ambientale dei trattamenti con pesticidi.

Per maggiori dettagli sugli esperimenti vedere:

*Marucco P., Balsari P &Bozzer C. – 2012 
Assessment of effects of anti-drift adjuvants on spray quality and potential drift generated by field crop sprayers.
*Marucco P., Balsari P &Bozzer C. – 2012
Valutazione dell’effetto di coadiuvanti antideriva sulla dimensione delle gocce erogate e sulla deriva potenziale generata da barre irroratrici


vai a  Indice generale