Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

I. 4. 4 Concimazione tradizionale con metodi innovativi

Una gestione sostenibile della concimazione che comporti un minor uso di fertilizzanti è possibile grazie ad un sofware in grado di creare un programma di concimazione adatto alle caratteristiche della coltura, della fase vegetativa e dell’acqua di irrigazione utilizzata in azienda e fornisce report in cui vengono consigliati i concimi più adatti ad ogni situazione specifica. Il software ha integrato i dati di più di 1000 colture e delle relative fasi colturali con le caratteristiche nutritive e di rilascio di decine e decine di concimi. L’utilizzo è semplice: basta inserire i dati sulla coltura, la varietà e la fase vegetativa, e il programma illustra il fabbisogno nutritivo specifico per quel tipo di pianta in quel momento del ciclo colturale. Il passo successivo è l’immissione dei dati relativi alla qualità dell’acqua.

A questo punto il software è in grado di produrre un report professionale riportante il piano di concimazione creato su misura per quella specifica coltura ed azienda. I concimi consigliati possono essere di vario tipo: a cessione controllata, idrosolubili e/o fogliari.

Un software di questo tipo completamente made in Italy è “AngelaWeb2.0” sviluppato daEverris. La ditta Everris fornisce anche servizio di aggiornamento e ampliamento del software.


vai a  Indice generale