Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

Fondazione Benetton. Naturale inclinazione "Il giardino dell’Eden non c’è più"

11/09/2019
13/09/2019
18/09/2002
25/09/2019
Via Cornarotta, 7, 31100 Treviso TV

Il giardino dell’Eden non c’è più è l’espressione usata da Sir David Attenborough ricevendo a Davos il 21 gennaio scorso il Premio di Cristallo, prestigioso riconoscimento che viene attribuito agli artisti che si impegnano a migliorare il mondo.

Il ciclo di incontri della Fondazione Benetton vuole essere una riflessione condivisa sulle inevitabili implicazioni dell’accelerazione ambientale che stiamo vivendo sul paesaggio e sui progetti di paesaggio. Un’attenzione particolare deve essere rivolta all’assunzione di responsabilità cui tutti noi – in quanto cittadini, progettisti, studiosi, amministratori e, soprattutto, politici – siamo chiamati a far fronte.


* Cambia il clima, cambia il progetto di paesaggio?  (mercoledì 11 settembre 2019 ore 17.30) 

Conferenza di Gianni Celestini, La Sapienza Università di Roma. Introduce Simonetta Zanon, Fondazione Benetton.

Nell’Antropocene. Etica e politica alla fine di un mondo (venerdì 13 settembre 2019  ore 17.30)
Incontro con Marcello Di Paola, Università LUISS di Roma, e Giuseppe Barbera, Università di Palermo. Introduce Luigi Latini, Fondazione Benetton.

Quintet di Robert Altman (mercoledì 18 settembre 2019 ore 21)
Proiezione del film introdotta e commentata da Livio Meo, presidente Associazione Cineforum Labirinto.

Changes. Progettare per l’adattamento climatico  (mercoledì 25 settembre  2019 ore 17.30)
Presentazione dell’ultimo numero della rivista «Architettura del paesaggio», con Anna Lambertini, Università di Firenze, Luigino Pirola, presidente Associazione Italiana Architettura del Paesaggio, e Marco Tamaro, direttore Fondazione Benetton.

Naturale inclinazione è un’iniziativa organizzata dalla Fondazione Benetton, curata da Simonetta Zanon.
Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero.
Per la partecipazione degli iscritti all’Albo degli Architetti sono previsti crediti formativi.