Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

5. La multifunzionalità: agricoltura & didattica

Dopo l’agriturismo, la fattoria didattica è la forma di diversificazione più diffusa per l’azienda agricola. Il loro numero ha conosciuto una crescita imponente negli ultimi anni.

Fattoria didattica è un luogo dove i ragazzi, e non solo, possono incontrare e scoprire il mondo rurale. I primi tentativi di creare delle occasioni di educazione all’agricoltura per gli alunni delle scuole e per le famiglie risalgono a oltre 20 anni fa.
Visto l’interesse suscitato, il loro numero è lentamente aumentato, per esplodere dopo la riforma che assegna alle scuole autonomia didattica: la possibilità di creare piani formativi specifici per ogni istituto ha infatti aperto le porte alle più diverse iniziative. Tra queste, le fattorie didattiche occupano un posto di rilievo.
La fattoria didattica è comunque aperta a tutti e mira a far riscoprire al cittadino:

  • le proprie radici;
  • il proprio territorio;
  • la terra e le coltivazioni.

Inoltre vuole trasmettere concetti importanti come:

  • l’educazione alimentare: consumo di prodotti stagionali, scelta di prodotti locali, qualità degli alimenti…;
  • il rapporto con la natura: cicli naturali, rispetto dell’ambiente…;
  • l’amore per gli animali. 

torna al cap.1

Giovedì, 2 Ottobre, 2014