Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

4. L’innovazione nell’indotto agricolo

L’agricoltore moderno è ben lontano dal vecchio stereotipo del contadino. È un imprenditore a tutti gli effetti, che deve confrontarsi quotidianamente con moltissimi problemi. Il suo è un mestiere complesso che non si improvvisa. Per diventare un agricoltore di successo oggi bisogna avere professionalità,  alto livello di tecnologia e capacità d’analisi. Di fatto, l’agricoltore oggi deve possedere rudimenti di economia, legge, agronomia, informatica e marketing.

Ci sono parecchi enti, istituzioni e associazioni di categorie che cercano di aiutare e assistere gli agricoltori in una produzione sostenibile e economicamente proficua. Le stesse multinazionali legate all’agricoltura si adoperano per poter rimanere punto di riferimento e anche all’avanguardia in un mondo agricolo sempre più attento al consumo delle risorse e alla sostenibilità ambientale.


torna al cap.1

Giovedì, 2 Ottobre, 2014