Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

XIV edizione del Premio Sapio 2013 per la Ricerca Italiana

Sono state riaperte le candidature alla XIV edizione del Premio, con l’invito a presentare  proprie ricerche personali o a segnalare candidati.

Tre sono le categorie in concorso:  Premio Medicina, Biotecnologie e Salute; Premio Industria; Premio Junior.

Il Premio ha la funzione di divulgare il lavoro dei ricercatori che operano in Italia o che ritornano in Italia, dopo un’esperienza all’estero, e di accelerare i processi di sviluppo in Italia.  Hanno concorso a tale Premio, a partire dal 1999, centinaia di operatori nei più diversi ambiti di ricerca: Medicina, Ambiente, Ingegneria, Meccanica, Fisica, Biotecnologie. Grazie  a questa occasione di visibilità hanno potuto portare avanti con successo le loro ricerche, ricevere risorse e riconoscimenti.

Il Premio è promosso dal Gruppo Sapio insieme ad altre decine di Enti, Centri di Ricerca e Università Italiane. Quest’anno verranno anche organizzate due giornate di studio su temi di attualità e di elevato interesse scientifico.

La prima a Firenze il 15 aprile 2013, sulla ricerca relativa a malattie neurodegenerative e malattie rare; la seconda a Pavia, il 10 maggio, su Industria e risparmio energetico.

La novità di questa edizione riguarda il Premio Junior che verrà assegnato a un ricercatore che non abbia ancora compiuto il 36° anno d’età al 31/12/2013, che si sia contraddistinto per attività di ricerca nel nostro Paese oppure all’estero purché dimostri che nel frattempo è rientrato in Italia o che rientrerà entro il 31/12/2013 per continuare i suoi studi nel nostro Paese.

A ottobre 2013 la cerimonia finale, con l’assegnazione dei premi.

I vincitori della XIII edizione.

E’ possibile conoscere i nomi dei vincitori che si sono succeduti dal 1999 ad oggi attraverso il sito www.premiosapio.it, accedendo alla sezione Vincitori.

Per saperne di più:

www.premiosapio.it