Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

TURISMO RURALE TRA I GRANDI FIUMI: SVILUPPO E MARKETING

Avrà inizio mercoledì 9 aprile alle 18.30 nel Comune di Vo' (PD) il secondo corso gratuito organizzato da CIPAT Veneto per gli operatori del GAL Patavino.

Il corso si svilupperà per 5 mercoledì consecutivi in aula, mentre per sabato 10 maggio è prevista un'uscita in bicicletta.

Durante il corso verranno spiegati il progetto di cooperazione interterritoriale TUR RIVER e anche gli itinerari cicloturistici, il turismo lento e il marketing aziendale legato a questo tipo di turismo.

il corso è gratuito e si rivolge a: imprenditori agricoli e agrituristici, microimprese (B&B, ristorazione, accoglienza, commercio al dettaglio, etc.), altri soggetti privati, enti locali territoriali, associazioni per la gestione delle strade del vino e dei prodotti tipici, consorzi di associazioni Pro-loco, consorzi di promozione turistica, fondazioni, ONLUS, Enti Parco....

I partecipanti devono risiedere o operare nell’Ambito territoriale del GAL PATAVINO.

Il progetto di cooperazione TUR River è quello di promuovere il turismo rurale nei territori di pianura, ancora poco fruibili e compresi nel triangolo della Pianura Padana Orientale interessata dalla presenza dei due più grandi fiumi d’Italia, il Po e l’Adige; territorio caratterizzato da grandi mete turistiche, quali le città d’arte, le zone del turismo balneare del mare Adriatico o del lago di Garda.

Il corso si terrà presso il Consorzio Volontario per la Tutela dei Vini dei Colli Euganei a Vo' (piazzetta Martiri n. 10), dalle 18.30 alle 22.30. 

Per iscriversi e per avere maggiori informazioni: volantino illustrativo e  scheda di adesione  (in allegato) .

(Fonte: Gal Patavino)