Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

Horizon 2020 per l’agricoltura

20 Ottobre, 2014

Il programma europeo Horizon 2020 ha attualmente aperto delle linee di finanziamento che possono interessare le PMI collegate all’agricoltura e alla trasformazione degli alimenti, le aziende agricole e gli Istituti di ricerca del settore agro-alimentare. Qui di seguito riportiamo solo alcuni bandi. Per la lista completa, si faccia riferimento al link posto in fondo all’articolo.

Il bando H2020-SFS-13-2015 per la sicurezza e sostenibilità alimentare, è rivolto con particolare attenzione alla biodiversità, che è considerata fondamentale per garantire la sostenibilità alimentare futura.
I progetti riguardano due tematiche:

  • isorse tradizionali per la biodiversità in agricoltura e nella catena alimentare;
  • gestione e uso sostenibile delle risorse genetiche.

I progetti interessati allo sviluppo del primo tema, la biodiversità, debbono descrivere misure trasferibili dalla ricerca alle dimostrazioni su campo, dalla diffusione della conoscenza allo sviluppo di schemi produttivi sostenibili in campo ambientale ed economico. I progetti devono avere una rilevanza socio-economica ed è gradita la presenza di un network tra Regioni. I progetti possono riguardare sia la zootecnia come l’agricoltura.
I progetti interessati allo sviluppo del secondo tema, la gestione e l’uso sostenibile delle risorse genetiche, dovrebbero sviluppare azioni per migliorare la biodiversità in-situ e ex-situ. In particolare dovrebbero aiutare l’acquisizione, conservazione, caratterizzazione e uso di ogni risorsa genetica negli allevamenti, in agricoltura e in silvicoltura. Sono gradite azioni che mirino ad armonizzare e migliorare le iniziative già esistenti.
Budget complessivo: 104.000.000€.
Data ultima per la presentazione delle domande:03/02/2015.

Il bando H2020-SFS-07b-2015 riguarda la contaminazione biologica delle colture sia in fase di coltivazione, sia nella catena alimentare. I progetti dovrebbero in particolare riguardare il rischio derivante dalle micotossine e quindi indicare metodi o procedure di tipo tecnico, organizzativo o gestionale idonei per diminuire il loro sviluppo in modo efficace in fase di pre/post raccolta.
Si incoraggia la collaborazione con Stati terzi.
Budget complessivo: 104.000.000€.
Data ultima per la presentazione delle domande: 03/02/2015.

Il bando ISIB-04b-2015 riguarda il miglioramento della gestione forestale. I progetti dovrebbero riguardare lo sviluppo di modelli e tecniche che migliorino diversi aspetti della silvicoltura, tra cui: numero di specie, distribuzione delle varie anzianità, tempi di rotazione e taglio, rese sostenibili e riforestazione.
Budget complessivo: 15.000.000€.
Data ultima per la presentazione delle domande: 03/02/2015.

Per saperne di più:
Horizon 2020