Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

Commissione Europea: interesse per imprenditrici ed esperti del settore agricolo

Dopo il successo dell’edizione 2011, la Commissione Europea ha bandito per la seconda volta il premio per donne innovatrici. In questo modo si vuole incentivare la presenza femminile all’interno delle imprese e arrivare all’obiettivo posto dalla Strategia Europa 2020, premiare l’originalità e le idee innovative che abbiano un impatto positivo sul mercato. La selezione avverrà seguendo dei criteri precisi e verranno tenuti in particolare considerazione gli aspetti innovativi del progetto, ma anche la sua ricaduta economica e sociale all’interno del territorio di appartenenza e della Comunità Europea.
La gara è aperta fino alle ore 17.00 del 15/10/13.
I requisiti per partecipare sono:

  •  essere donne,
  •  risiedere in un paese della Comunità Europea,
  • essere proprietaria o comproprietaria di un’attività registrata non dopo il 1/1/11,
  • avere il bilancio 2011 o 2012 non inferiore a 100.000 euro, aver già ricevuto in passato un finanziamento.

Le prime tre classificate riceveranno un premio monetario rispettivamente pari a 100.000, 50.000 e 25.000 €.
Le iscrizioni sono possibili solo on-line.
Per ulteriori informazioni vedere i link in fondo all’articolo o direttamente sul sito.

La Partnership per l’Innovazione Europea sulla Produttività e Sostenibilità Agricola (The European Innovation Partnership "Agricultural Productivity and Sustainability" - EIP-AGRI) sta organizzando un gruppo di ricerca con lo scopo di collegare coloro che lavorano nei vari settori dell’agricoltura con le innovazioni scientifiche e tecnologiche.
È richiesta la partecipazione di agricoltori, consulenti, imprenditori agricoli, società civile, ricercatori, personale delle pubbliche amministrazioni dal livello locale a quello europeo, per discutere sui seguenti temi:

  • risorse genetiche: modelli di cooperazione
  • Contenuto organico nel suolo: regione Mediterranea
  • Integrated Pest Management (IPM - lotta integrata): focus sul genere Brassica

Nel gruppo di ricerca gli esperti sono selezionati di volta in volta.
Gli obiettivi del gruppo di discussione sono così riassumibili:

  • individuare lo stato dell’arte nella pratica del settore di competenza, evidenziando problemi ed opportunità;
  • individuare lo stato dell’arte nella ricerca del settore di competenza, indicando possibili soluzioni ai problemi evidenziati nel punto precedente;
  • identificare i bisogni pratici e dare indicazioni per sviluppi di ricerca futuri;
  • proporre le priorità per le azioni innovative suggerendo eventuali gruppi di lavoro o progetti per esplorare le soluzioni scelte e quindi per divulgarne i risultati.

Tutti coloro che sono interessati possono manifestare il loro interesse direttamente on-line entro e non oltre il 6.10.2013.
La Partnership per l’Innovazione Europea sulla Produttività e Sostenibilità Agricola lavora per promuovere competitività e sostenibilità in agricoltura e foreste con lo scopo di ottenere risultati migliori con un minor impiego di risorse.

 

Per saperne di più:
Portale partecipanti

Strategia Europa 2020 per l’Italia
Partnership per l’Innovazione Europea sulla Produttività e Sostenibilità Agricola