Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

Ambiente

Scritto il 08 Maggio 2015 da La Redazione

L'Ecoistituto del Veneto Alex Langer e la Fondazione ICU  (Istituto Consumatori Utenti) ripropongono anche per il 2015 il “Premio Ecologia Laura Conti” dedicato alle tesi di laurea.

Possono concorrere al premio tesi di laurea che trattano i seguenti argomenti:

·  Risparmio e lotta agli sprechi  

·  Parchi, turismo naturalistico e restauro ambientale  

·  Strumenti economici per un consumo più sostenibile

Scritto il 23 Marzo 2015 da La Redazione

Dal 17 al 19 aprile 2015 si terrà la terza edizione di Open Air Expo, l'evento di Expo Venice dedicato al Naturale e al Benessere. Fiera, ma anche  eventi sportivi, convegni, workshop, dedicati al benessere psicofisico, all'alimentazione, all'attività all'aria aperta, agli hobby.

Oltre alle aziende espositrici vi saranno associazioni sportive e culturali. Splendido l'ambiente che ospita l'evento, Forte Marghera, ricco di storia, dagli ampi spazi aperti, musei e aree coperte.

Scritto il 20 Marzo 2015 da La Redazione

 L’azienda Profine® lancia il calcolatore dell’acqua da bere che permette di  sapere quanto incide il costo dell’acqua in bottiglia sulle spese familiari e le ricadute sull’ambiente.

Scritto il 07 Novembre 2014 da La Redazione

Verrà consegnato oggi a Rimini all’interno di Ecomondo-Key Energy-Cooperambiente, il Premio Sviluppo Sostenibile 2014 che vedrà Curti  tra le aziende premiate nella sezione Agricoltura & Agrifood. Il Premio, istituito per il sesto anno consecutivo, dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da Ecomondo- Fiera di Rimini con l’adesione del Presidente della Repubblica, quest’anno ha individuato i vincitori all’interno di tre settori, design per la sostenibilità, start up della green economy e, appunto, agricoltura e agrifood.

Scritto il 23 Ottobre 2014 da La Redazione

Ripartono con l'autunno le proposte di corsi di in-formazione gratuiti volti al sostegno dello sviluppo rurale e rivolti ai residenti e/o operatori  la cui attività ha sede nel territorio del Gal Patavino.

Scritto il 17 Ottobre 2014 da La Redazione

Riso Scotti si è trasformata da semplice riseria a importante gruppo industriale alimentare perseguendo l’obiettivo di valorizzare la materia prima e garantire la qualità alimentare. La sua attenzione per una politica ambientale sempre più verde, è indirizzata  a tutta la catena produttiva e distributiva con azioni molto concrete ed efficaci. La scelta di un fornitore strategico quale CHEP è stata dettata dalla volontà di massimizzare la resa della catena distributiva riducendone i costi.

Scritto il 09 Ottobre 2014 da La Redazione

Un'innovazione totalmente made in Italy è stata presenta al pubblico nello stand di Acotel Net durante lo Smart Energy Expo di Verona (8-10 ottobre 2014) attraverso un modellino esibito nello stand che riproduce la HomeCloud (scala 1:25). Un insieme di dispositivi integrati che saranno disponibili ad un costo accessibile a tutti.

Scritto il 10 Settembre 2014 da La Redazione

Sono aperte a Padova le iscrizioni al "Master in gestione ambientale strategica", ormai storico evento  nella formazione postuniversitaria del settore ambientale, nato dall’esperienza di CESQA, il Centro Studi Qualità Ambiente, istituito dal Professor Antonio Scipioni del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell'Università degli Studi di Padova.

Scritto il 20 Giugno 2014 da La Redazione

ERP (European Recycling Platform) è il primo sistema collettivo paneuropeo per la gestione dei RAEE domestici e professionali, dei rifiuti di Pile e Accumulatori, dei Pannelli Fotovoltaici e degli imballaggi.

Con oltre 2.400 aziende, quasi 2 milioni di tonnellate di RAEE amministrati ad oggi, una rete di gestione consolidata e una presenza in 16 paesi europei, ERP è riconosciuta come un attore chiave su tutto il mercato europeo e in campo mondiale con progetti avviati in Canada e Brasile.    

Scritto il 26 Maggio 2014 da Elena Feo

Analisi degli eventi meteorici e definizione delle acque di prima pioggia

Le acque di dilavamento delle aree urbanizzate a servizio delle attività antropiche, rappresentano una fonte importante di inquinamento per corpi idrici ricettori delle stesse.

Le fonti di tale inquinamento sono strettamente legate alle caratteristiche degli ambienti con cui l’acqua meteorica entra in contatto dal momento in cui si forma nell’atmosfera a quando, dopo essere caduta al suolo e raccolta da un sistema di drenaggio, viene recapitata al corpo idrico ricettore.

Pagine