Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

Ambiente

barriera corallina
Scritto il 02 Gennaio 2013 da La Redazione

Baudelaire diceva: ”Uomo libero sempre avrai caro il mare”. Ma noi esseri umani non abbiamo cari i nostri mari, i nostri oceani.  Giorno dopo giorno continuiamo a usarli come discarica personale. Allora possiamo ritenerci davvero liberi? Il continuo aumento di CO2 emessa nell’ambiente sta modificando i nostri oceani, alzando notevolmente il livello di acidità.  Ogni anno l’oceano assorbe circa il 25% di tutte le emissioni  di anidride carbonica di origine antropica e la sua acidità è aumentata del 30% dall’inizio della rivoluzione industriale.

Pagine