Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente

Informazioni

Ambiente

Scritto il 29 Gennaio 2021 da Carlo Alberto Campiotti

Tetti e pareti verdi rappresentano una soluzione naturale per l’isolamento termico e il raffrescamento degli edifici, migliorano la qualità dell’aria e contribuiscono a ridurre l’effetto “isola di calore” nelle città

Scritto il 28 Dicembre 2020 da Carlo Alberto Campiotti

Tetti e pareti verdi e altre soluzioni green favoriscono una migliore termoregolazione degli edifici nelle città con benefici per l’efficienza energetica e il comfort microclimatico degli ambienti interni ed esterni

Scritto il 05 Dicembre 2020 da Carlo Alberto Campiotti

Per arrestare il consumo di suolo la Commissione europea ha indicato l’obiettivo "zero consumo netto di suolo entro il 2050” come prioritario nel quadro della lotta al cambiamento climatico

Scritto il 03 Dicembre 2020 da Carlo Alberto Campiotti

I sistemi vegetali sugli edifici contribuiscono a ridurre le emissioni di CO2 e i consumi energetici per la climatizzazione. Secondo l’Ue rappresentano una soluzione naturale per migliorare la sostenibilità urbana

Scritto il 23 Novembre 2020 da Carlo Alberto Campiotti

La nuova PAC 2021-2027 comprende numerose misure per sensibilizzare agricoltori e consumatori, pratiche agricole contro irischi di eventi meteorologici estremi e lo sviluppo e l'implementazione di infrastrutture per l'irrigazione e la protezione dalle inondazioni.

Scritto il 28 Settembre 2020 da Carlo Alberto Campiotti

Con il Green Deal e il nuovo Pacchetto “Energia pulita per tutti gli europei”, l’Unione europea punta a trasformare in chiave green i principali settori economici, dall’industria ai trasporti, dall’edilizia all’agricoltura, per raggiungere la neutralità climatica entro il 2050

Scritto il 30 Luglio 2020 da Carlo Alberto Campiotti

Sostegno all’agricoltura biologica, massiccia riduzione dei pesticidi chimici e dei fertilizzanti sintetici, miglioramento della biodiversità e lotta agli sprechi alimentari costituiscono i principali obiettivi della strategia “Farm to Fork”, lanciata dalla Commissione europea nell’ambito del Green Deal e della Pac post 2020

Scritto il 26 Luglio 2020 da Carlo Alberto Campiotti

Il consumo di suolo continua ad avanzare al ritmo di 2 metri quadrati di terreno perduti ogni giorno, interessando aree a rischio idrogeologico e sismico. Di qui, la necessità di riconoscere il suolo come “bene comune” a livello europeo

Scritto il 11 Maggio 2020 da Carlo Alberto Campiotti

Il Green Deal prevede una strategia integrata basata sulla riduzione delle emissioni di gas serra, lo sviluppo delle rinnovabili, il miglioramento dell’efficienza energetica e la riconversione ecologica del sistema agricolo-alimentare. 

Scritto il 20 Aprile 2020 da Carlo Alberto Campiotti

La Commissione europea punta con il Green deal a raggiungere la “carbon neutrality”, cioè emissioni nette zero, entro il 2050.  La nuova PAC 2021 – 2027, grazie alla strategia integrata “Farm to Fork”, contribuirà a sostenere un modello di agricoltura sostenibile in linea con gli obiettivi europei di riduzione delle emissioni di gas serra.

Pagine